Archivi tag: Antonella Galiero

Il Cielo Diviso presentazione corso

copertina-cielo-diviso-pic-libreria-controvento-telese-copia
MERCOLEDì 5 ottobre ore 19
IL CIELO DIVISO, le molte anime della Germania
Presentazione della serie di incontri dedicati alla Germania di ieri e di oggi.
A cura di Antonella Galiero

▶ La Terra dove fioriscono i limoni
Cominciamo a conoscere i Tedeschi chiedendoci come loro vedono noi, e partiamo dallo sguardo di un grande tedesco: Johann Wolfgang Goethe. Parleremo del grand tour settecentesco e del Viaggio in Italia di Goethe: perché lo ha fatto, che cosa si aspettava di trovare e che cosa ha trovato e poi raccontato ai suoi connazionali.
Da lì prenderà ispirazione, 150 anni dopo, il turismo tedesco in Italia, la prima meta di coloro che volevano e potevano andare in vacanza all’estero.
L’immaginario tedesco sull’Italia e gli Italiani.La PARTECIPAZIONE a questo incontro è libera e gratuita.Il corso sarà articolato in 5 incontri, uno al mese, da novembre a marzo.
Ogni incontro parte dalla lettura di un libro, si partecipa all’incontro avendo già letto il libro.

LIBRI
▶ E.T.A. Hoffmann, Notturni
▶ F. Schätzing, Il Diavolo nella Cattedrale
▶ T. Mann, I Buddenbrook
▶ C. Wolf, Il cielo diviso
▶ Luther Blissett, Q

Costi
▶€ 100 (intero corso) più l’acquisto del libro (sconto 10%) per ogni incontro.
▶STUDENTI delle scuole superiori € 10 a incontro più l’acquisto del libro (sconto 10%) per ogni incontro.

ANTONELLA GALIERO
Antonella Galiero ha incontrato il tedesco all’Orientale di Napoli, dove ha studiato Lingue e Letterature Straniere.
Lì è nato un amore che non si è mai spento.
Ancor prima di laurearsi ha vissuto per più di un anno in #Germania, insegnando italiano e scoprendo a sue spese cosa voglia dire cercare di mediare tra due culture. I suoi amici tedeschi trovano affascinante il suo essere
italiana, i suoi amici italiani dicono che è troppo tedesca, soprattutto quando si arrabbia.
La vita sul Reno le ha insegnato che i tedeschi a Carnevale possono essere più pazzi dei napoletani a Capodanno, ma anche a cercare sempre un altro punto di vista. Il che le è stato molto utile nel suo lavoro di traduttrice (dall’inglese e dal tedesco) di insegnante (di italiano, tedesco e inglese), di
segretaria di direzione in casa editrice, e soprattutto di essere umano.
Della Germania adora la lingua, i paesaggi, il vento del Mare del Nord, e il fatto che sia sempre tutto molto complicato. Le piacciono i libri di Michael Ende (La storia infinita), di ThomasMann (I Buddenbrook), e di molti
autori contemporanei che in Italia non si trovano, come Andreas Eschbach.
Le piace persino il cinema tedesco, soprattutto quello contemporaneo di Fatih Akın (Soul Kitchen o La sposa turca),
ma non riesce proprio a interessarsi alla musica tedesca contemporanea. Anche il più grande amore ha un limite. Conduce il #gruppodilettura in lingua inglese della Libreria Controvento di Telese Terme e da pochissimo tiene un blog in tedesco Sanniowanderung in cui racconta della sua nuova vita tra le bellezze del Sannio.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

English Book Club 26 aprile

Copertina evento gdl Lamb Libreria Controvento Telese copiaPer partecipare:
iscriviti al gruppo e acquista il libro, hai un mese di tempo per leggerlo!
ISCRIZIONI : 0824/940674 posta@libreriacontrovento.it
IMPORTANTE: porta la tua tazza per il tè ! 😉

L’incontro si terrà -per ora- in lingua italiana per consentire a tutti (anche a chi non si sente ancora “forte” con l’inglese) di partecipare.
A condurre i lettori ci sarà Antonella Galiero

Quinto incontro MARTEDì 26 aprile ore 18
Tales From Shakespeare di Charle e Mary Lamb
————————–————————–
Quarto incontro LUNEDì 21 marzo ore 18
Murder on the Orient Express, Di Agatha Christie
————————–————————–
Terzo incontro LUNEDì 15 gebbraio ore 18
Harry Potter and the Philosopher’s Stone
————————–————————–
Secondo incontro MERCOLEDì 13 gennaio ore 16
A study in scarlet, di A. Conan Doyle
————————–————————–
Primo incontro mercoledì 9 dicembre ore 16
“The catcher in the Rye” (Il giovane Holden)
di J.D Salinger ed. Penguin Books
€ 10.00
————————–————————–
Antonella Galiero si è laureata in Lingue e Letterature Straniere (inglese e tedesco) all’Orientale di Napoli. Ha viaggiato molto, per passione e per lavoro. Ha vissuto in Germania e in Spagna, a Napoli, Roma, Milano e Brescia. Ha lavorato come traduttrice freelance, segretaria di direzione, insegnante di inglese, tedesco e italiano (in Germania). Ha tradotto libri (saggistica), curato la sottotitolatura di diversi film in dvd, gestito uffici di compagnie di settori diversissimi tra loro, l’ufficio diritti dell’Editrice Queriniana di Brescia e la clientela italiana di una compagnia tedesca.
a qualche anno vive a Solopaca, insegna tedesco nelle scuole medie e superiori, e ha finalmente realizzato il suo sogno di vivere a contatto con la natura.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Gruppo di lettura in INGLESE

MERCOLEDì 9 DICEMBRE ORE 16.00

Per partecipare: iscriviti al gruppo e acquista il libro, hai un mese di tempo per leggerlo!

ISCRIZIONI : 0824/940674 posta@libreriacontrovento.it

Per il primo incontro leggiamo:
The catcher in the Rye” (Il giovane Holden) di J.D Salinger ed. Penguin Books
€ 10.00
L’incontro si terrà -per ora- in lingua italiana per consentire a tutti (anche a chi non si sente ancora “forte” con l’inglese) di partecipare.
A condurre i lettori ci sarà Antonella Galiero

Antonella Galiero si è laureata in Lingue e Letterature Straniere (inglese e tedesco) all’Orientale di Napoli. Ha viaggiato molto, per passione e per lavoro. Ha vissuto in Germania e in Spagna, a Napoli, Roma, Milano e Brescia. Ha lavorato come traduttrice freelance, segretaria di direzione, insegnante di inglese, tedesco e italiano (in Germania). Ha tradotto libri (saggistica), curato la sottotitolatura di diversi film in dvd, gestito uffici di compagnie di settori diversissimi tra loro, l’ufficio diritti dell’Editrice Queriniana di Brescia e la clientela italiana di una compagnia tedesca.
a qualche anno vive a Solopaca, insegna tedesco nelle scuole medie e superiori, e ha finalmente realizzato il suo sogno di vivere a contatto con la natura.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail