Archivi tag: libreria partecipata

Primo Compleanno di Controvento!

torta_compleanno libreria controventoDomenica 7 dicembre 2014 18.00
la libreria Controvento compie un anno!

La libraja vi invita a spegnere la prima candelina domenica dalle 18,00 in libreria 🙂
Ci beviamo insieme un bicchiere di vino e mangiamo la torta!
Per l’occasione la libraja ha deciso che i suoi libri preferiti saranno tutti scontati solo per quel giorno!
E nell’attesa che arrivi domenica potete rileggere  il poste rivederele foto di Controvento work in progress!– che la libraja ha scritto per annunciare l’apertura.

 

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

7 dicembre Notte in Bianco, lettura animata e laboratorio creativo

notte in bianco michele casella libreria controvento telesedomenica 7 dicembre 11.30
NOTTE IN BIANCO

LETTURA ANIMATA e LABORATORIO
a cura di MICHELE CASELLA
età:
dai 3 anni
costo: € 10 a bambin*
prenotazione necessaria
tel 0824/940674
mail posta@libreriacontrovento.it  
whatsupp.picc.13273338694

Quest’anno a Natale, c’è un grosso problema da risolvere su nel cielo: le stelline hanno tutte preso l’influenza e nessuna di loro, compresa la cometa, sarà in grado di illuminare la notte.
Come fare? Una notte di Natale al buio non s’era mai vista prima!
A correre in aiuto di una preoccupatissima luna arrivano i Pu. Chi sono?
Volete conoscerli? Venite e lo saprete …

 Michele Casellaimg.Michele Casella
Autore, attore e regista. Laureato in Lettere Classiche presso l’Università Federico II di Napoli, ha frequentato il master in Scrittura e Produzione per la Fiction e il Cinema presso l’Università Cattolica di Milano.
Si è formato artisticamente studiando recitazione e regia con illustri docenti, approfondendo, peraltro, anche gli studi di teatro per l’infanzia.
Ha partecipato ad importanti rassegne e Festival teatrali e letterari, tra i quali Teatri di Pietra, Settembre al borgo, Festival Biblico di Vicenza, Festival dei bambini, ragazzi e sentimenti sociali.
Nell’ambito del teatro per bambini ha pubblicato Il viaggio del Girasole (Paoline 2009), Una sirena di nome Serena (Paoline 2011), Notte in bianco (Paoline 2011). Ha pubblicato, inoltre, E se mi sbaglio? (Paoline 2011), Io c’ero (San Paolo 2011) da cui sono nati il Reading teatrale e musicale con Mariella Nava e l’omonima trasmissione di Radio Vaticana.
È consulente della casa editrice San Paolo, per la quale ha curato Iride veloce come il vento (San Paolo 2012) di Annalisa Minetti, Mamma ti posso parlare di M. G. Proietti (San Paolo 2013), L’Abbraccio di Madre Elvira Petrozzi (San Paolo 2013), Sospinti dallo Spirito di S. Martinez.
Ogni anno incontra i bambini in scuole e librerie di tutta Italia per presentare i suoi libri e per tenere laboratori di teatro e scrittura creativa. Ha ideato, con l’illustratrice Francesca Carabelli, il laboratorio di scrittura e illustrazione Caro libro ti scrivo.

www.michelecasella.it

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

9 dicembre presentazione: Curre Curre Guagliò Storie dei 99 Posse

>currecurreMARTEDÌ 9 DICEMBRE 17.30
CURRE CURRE GUAGLIÃ’ storie dei 99 Posse
ed. Baldini & Castoldiincontro con Rosario Dello Iacovo

Curre curre guagliò, storie dei 99 Posse è una biografia atipica perché non focalizza l’attenzione solo sulle vicende del gruppo, proponendo la consueta carrellata di dischi e concerti, ma le utilizza per raccontare l’Italia, soprattutto Napoli.
Un viaggio attraverso gli occhi di ragazzini cresciuti in fretta in quei quartieri popolari, in quei paesi dell’hinterland, dove si affacciano alla vita, si innamorano della musica e della politica. Quei ragazzini sono Luca ‘o Zulù, Massimo Jrm, Marco Messina e Sacha Ricci e di quelli che condividono pezzi di strada del loro cammino, come Meg, i Bisca e Sergio Maglietta, Speaker Cenzou e Valerio Jovine, Rosario Dello Iacovo e Diego Magnetta.
La base di partenza è il centro sociale Officina 99, l’anno il 1991, quando una band nata quasi per caso – con un forte imprinting politico – inizia il percorso che la porterà a diventare fenomeno mediatico e campione di vendite.
Curre curre guagliò è anche la storia degli ultimi decenni, vista dalla prospettiva di tutti i protagonisti: ci sono gli anni settanta e gli echi della rivolta; gli ottanta, con la sconfitta del sogno rivoluzionario e la Resistenza sotterranea; il punk, le prime esperienze all’estero, gli squat di Londra, il vecchio Leoncavallo, il Tienament di Soccavo.
Ci sono gli autonomi e gli anarchici, i comunisti e gli operai, i disoccupati, il movimento per la casa e gli squatter, le posse, la Pantera e Officina 99, i No Global e la Terra dei Fuochi. C’è l’impegno internazionalista in Palestina, in Medio Oriente e in Chiapas. Ci sono Genova 2001 e Carlo Giuliani.
Sempre come parte di quella voce collettiva che contesta i potenti della Terra.
Un’opera corale, dove in certi casi si fa fatica a ricordare tutti quelli coinvolti, quelli che si sono persi per strada, quelli che non ci sono più, perché tutti insieme sono davvero tante e tanti.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Lo scaffale infinito: tè, biscotti e libri per bambini

te e biscotti libreria controventoDOMENICA 30 NOVEMBRE ore 11.00
Che ne dite di tè e biscotti in libreria?
Al tè ci pensa Mostovino Lab, ai biscottti ora vedo… 😉
Sta per arrivare il Natale e la libreria si riempie di tanti bellissimi libri per bambini.
Come fare per orientarsi tra le innumerevoli proposte?
Tra un sorso di tè e un biscotto la libraja di Controvento vi racconterà le novità editoriali che ha scelto per voi dai cataloghi delle migliori case editrici italiane.
Faremo un lungo viaggio, conosceremo illustratori, nuovi fomati di libri, storie senza parole(!!!) e racconti fantastici, impareremo a navigare tra gli scaffali della libreria senza pensare all’indicazione dell’età proposta dall’editore o all’ultimo personaggio dei cartoni 🙂
L’incontro  aperto a genitori, educatori, illustratori e appassionati di letteratura per l’infanzia: è gratutito ma è MOLTO GRADITA la prenotazione.
evento facebook partecipa!
tel: 0824/940674
mail: posta@libreriacontrovento.it
whatsapp: 3273338694

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Gruppo di lettura adulti mart 18 novembre

testata IX INCONTRO GRUPPO DI LETTURA CONTROVENTO

Questa sera IX  incontro del Gruppo di Lettura Adulti.
Parleremo de “La Casa della Moschea” ed. Iperborea di Kader Abdolah.

Qui trovate il diario dell’ultimo incontro tenuto da Giulietta.

Spero che il libro scelto vi sia piaciuto e che abbiate pronta una proposta di lettura per il prossimo gruppo!
Io ne ho preparate tre: una ha a che fare con la città di Genova, un’altra con un’autrice italiana (autrice? il suo nome è solo uno pseudonimo…)  che sta diventando IL fenomeno letterario negli Stati Uniti e la terza ha a che fare con l’ultimo film che ho visto: Interstellar.

bollitore Sperando che a certo punto arrivi il freddo… ho comprato un bollitore… se la temperatura non sarà troppo alta, potremmo farci una tisana così da dare una cornice perfetta all’idea classica di gruppo di lettura…, ma se farà sempre caldo, un bicchiere di vino o la solita birretta ci stanno sempre bene.
Vi aspetto stasera alle 20!


Come si partecipa al gruppo?

Basta venire in libreria, non è necessario prenotare :-)
Non è necessario aver letto o finito il libro,
si può anche solo ascoltare, tutti sono i benvenuti!
Per seguire le attività del gruppo, per conoscere i libri già letti,
potete seguire l’evento su facebook qui.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Gruppo di Lettura Adulti diario del 14 ottobre e nuova data

Martedì 14 ottobre si è svolto l’ottavo incontro del Gruppo di Lettura Adulti, abbiamo parlato del libro:
Olive Kitteridge di Elizabeth Strout ed. Fazi.
Giulia “piccola” ha tenuto il diario della serata, potete leggerlo qui.
I diari del gruppo sono una forma racconto interessante, rileggendo anche i precedenti, mi sono accorta che a un certo punto dico sempre la stessa cosa : “ma concentriamoci sulla scrittura!” … 😉
Ci sono poi sempre dei dettagli riportati nel diario che proprio non ricordavo, ma la parte che mi piace di più è quando non mi ritrovo con l’interpretazione di quello che hanno detto i lettori. Esempio: ricordo che al lettore x non era piaciuto un certo passaggio, e invece nel diario, a proposito di quel passaggio, trovo un racconto del tutto diverso. E mi chiedo: ma cosa ho sentito? ricordo male? Ma io dov’ero?
Quanto nel gioco dell’ascolto viene filtrato dalla nostra visione della storia? Ma siamo sicuri che abbiamo ascoltato la stessa storia?
Qui facciamo il racconto personale del libro durante l’incontro e il racconto del racconto attraverso il diario. Tutto si trasforma in una narrazione molto articolata.
Mi piace questo gioco, la storia nel libro perde i confini delle pagine e diventa un percorso tanto ramificato quanti sono i lettori del gruppo.

Per il prossimo incontro
mart. 18 novembre
avevo preparato una selezione di testi scritti in lingue neolatine:  due titoli di Sciascia, Cecità di Saramago, Santa Evita di Tomás Eloy Martínez ed. Sur e I sette pazzi di Roberto Artl  ed. Sur.

Ma abbiamo scelto, e non mi ricordo come ci siamo arrivati…:
La Casa della Moschea
di Kader Abdolah
ed. Iperborea
Le copie sono disponibili in libreria, buona lettura!

Come si partecipa al gruppo?
Basta venire in libreria, non è necessario prenotare :-)

Non è necessario aver letto o finito il libro,
si può anche solo ascoltare, tutti sono i benvenuti!

Per seguire le attività del gruppo, per conoscere i libri già letti,
potete seguire l’evento su facebook qui.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Gruppo di lettura adulti: Martin Eden e Stoner

Venerdì 8 agosto si è riunito il gruppo di lettura dei grandi per parlare di “Martin Eden” di Jack London.
Per questo incontro abbiamo avuto ospiti eccezionali: la prof.ssa Gianna Fusco -letteratura angloamericana- Università Orientale di Napoli e il prof. Fiorenzo Iuliano ricercatore di letteratura angloamericana Università di Cagliari.
Saltellando da un genere all’altro ha avuto la sensazione che ci stessimo perdendo qualcosa, così ho pensato di invitare degli esperti per avere dei riferimenti più precisi e per capire qualcosa in più del libro e dell’autore.
Abbiamo parlato dei libri di Jack London, della sua vita, dell’America di quegli anni, della frontiera, degli autori contemporanei e di tanto altro.
Per  ascoltare la registrazione di quasi tutto l’incontro cliccate qui.

E’ un po’ lungo… abbiamo fatto un sacco di chiacchiere 🙂

Il libro scelto per il prossimo incontro giovedì 4 settembre  è -finalmente!!!- Stoner di John Williams ed. Fazi

testata VII INCONTRO GRUPPO DI LETTURA CONTROVENTO

Come si partecipa al gruppo?

Basta venire in libreria, non è necessario prenotare 🙂
Non è necessario aver letto o finito il libro,
si può anche solo ascoltare, tutti sono i benvenuti!

Per seguire le attività del gruppo, per conoscere i libri già letti,
potete seguire l’evento su facebook qui.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Gruppo di lettura Giovani, festival Mare di Libri, incontro con Stefania di Mella

Giovedì 31 luglio eravamo in 25, libraja compresa.
24 adolescenti riuniti in libreria per parlare dei libri di John Green.
Per una volta mi sono seduta sulla poltrona rossa che normalmente è destinata ai lettori e agli autori ospiti, mi sono sentita circondata da 24 paia di occhi attentissimi e anche da tanto affetto.
Ci sono stati nuovi arrivi, abbiamo dato il benvenuto a 8 nuovi lettori, a cui come sempre abbiamo chiesto di raccontare del/dei loro libri preferiti, così per rompere il ghiaccio.
I libri preferiti riservano sempre qualche sorpresa, oltre ai notissimi Huger Games, Twilight e un titolo di Laurel Hamilton che mi è sfuggito, sono stati citati: la Prosivendola di D. Pennac, 3 uomini in barca di Jerome K Jerome, Uno nessuno e centomila di Pirandello,  e Fangirl di Rainbow Rowell non ancora tradotto in italiano.

Piano piano impariamo a conoscerci e con mia grandissima gioia i ragazzi e le ragazze, tutti di paesi diversi, stanno diventando amici tra loro, escono, vanno in giro, e chi lo sa, magari nascerà qualche amore 🙂

Per quest’incontro una bella novità: sono stata contattata dagli organizzatori del festival Mare di Libri festival dei ragazzi che leggono di Rimini, per proporre ad un componente del gruppo di scrivere per la pagina “Lettore del Mese” del loro sito.
Abbiamo sorteggiato –perchè sarebbe piaciuto un po’ a tutti…– ed è venuta fuori Laura. Leggete il suo ritratto di lettrice e il suo consiglio di lettura qui.

Cosa leggiamo per il prossimo incontro?
L’ispirazione per la proposta di lettura me l’ha data proprio il festival Mare di Libri 🙂 L’anno scorso andai al festival a Rimini e partecipai all’incontro con Marta Mazza editor di Mondadori che presentava i classici della letteratura nella collana Crysalide di Mondadori :
La collana Chrysalide ripropone sei classici della letteratura in una nuova edizione di grande impatto cinematografico. Ogni volume sarà corredato da esclusivi contenuti extra, spunti e approfondimenti nella cultura contemporanea: film e serie TV, musica, arte, libri, fumetti e graphic novel.

Cosa fa il gruppo oltre a parlare di libri?
mercoledì 6 agosto abbiamo incontrato Stefania di Mella che lavora per la casa editrice Rizzoli, traduttrice di
Città di Carta di John Green, Rizzoli editore
stef.post
Stefania ci ha parlato del lavoro di traduzione, di come i libri di John Green siano arrivati in Italia, del mondo dell’editoria, ma soprattutto ci ha lasciato dei bei consigli di lettura.
Cime tempestose, vi sconvolgerà!
Come vivo ora, Meg Rosoff
David Levithan, Tutto accadde in una notte (o Nick and Nora, non mi ricordo se gli hanno cambiato titolo)
Sharon Creech, Due lune
Nick Hornby, Alta fedeltà
Christopher Pike, Amiche per la pelle
Sherman Alexie, Diario assolutamente normale di un indiano part-time
Blundell, Tutte le bugie che ho detto (se è ancora in catalogo)
Sebold, Amabili resti
Rothenberg, Storia catastrofica di te e di me (che è una versione più stupidina e leggera del suddetto Amabili resti, ma è veramente leggero leggero, non so se vi può piacere).
Fienberg, Di luce riflessa

le poesie di Auden La verità, vi prego, sull’amore
Il buio oltre la siepe

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Gruppo di Lettura IV incontro

testata murakami controventoMartedì 3 giugno c’è stato il IV incontro del Gruppo di Lettura.
Anche questa volta Carlo ha tenuto il diario della serata, potete leggerlo qui.

Il libro scelto per il prossimo incontro è: Noorwegian Wood di Haruki Murakami ed. Einaudi.
Abbiamo fatto la nostra scelta tra i libri proposti negli incontri precendenti:
Stoner ed. Fazi, Ebano ed. Feltrinelli e Norwegian Wood.

Ci sono stati 3 nuovi ingressi nel gruppo, ieri sera abbiamo dato il benvenuto a Maria, Maria Grazia e Maria Antonietta.

Stanno per arrivare le copie del libro, chi volesse prenotarne una può mandare un messagio con whatsupp a 3273338694, una mail a posta@libreriacontrovento.it oppure chiamare lo 0824940674
Il prossimo incontro è fissato per martedì 1 luglio sempre alle 20.30
Buone letture!

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Gruppo di Lettura IV incontro martedì 3 giugno 20,30

testata donna della domenica sitoMartedì 3 giugno IV incontro del Gruppo di Lettura, parleremo del libro: La donna della Domenica di Fruttero & Lucentini ed. Mondadori.
Sceglieremo poi insieme il libro per l prossimo incontro.
Il gruppo è aperto a tutti, non occorre iscriversi, si può partecipare anche senza aver letto il libro, senza averlo finito… è un incontro informale tra lettori. Sono sempre graditi cibi e bevande per allietare la serata 😉

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail