Archivi tag: mostra

Mostra d’arte “Attenzione c’è attenzione”

Anteprima della mostra d’arte
ATTENZIONE C’è ATTENZIONE
opere dell’arch. Vincenzo Vallone

venerdì 11 settembre ore 18,00
al termine: degustazione di vini a cura della Masseria Venditti

Da Telese Terme a Villa Carlotta, Como.
Venerdì 11 settembre, alle ore 18, la Libreria Controvento ospita in anteprima ‘Attenzione c’è Attenzione’ di Vincenzo Vallone.
L’opera-progetto dell’artista telesino sarà poi alla mostra evento in programma dal 23 settembre al 4 ottobre 2015 nell’ambito della rassegna ‘Art in Expò’ – Feed the world with Art – presso la Wunder Kammer Saal del Museo di Villa Carlotta (Tremezzo – Como) direttore del progetto Alessandro Cerioli – curatela artistica Elisa Larese.L’incontro telesino, coordinato dal blog culturale SannioLife, contemplerà anche uno spazio dedicato alla degustazione di vini dell’Antica Masseria Venditti di Castelvenere, con la presenza del giornalista Pasquale Carlo.Attenzione c’è Attenzione non è solo il titolo dell’opera progetto (o progetto opera) ma è allarme, avvertimento, preoccupazione e quindi meditazione sul patrimonio culturale di Palmira, in Siria, sotto l’arsenale armamentario dell’Isis, con la conseguente tragedia dei migranti. “

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

IN FUGA, mostra personale di Margherita Porto

testata evento In Fuga mostra personale di Margherita Porto Libreria Controvento In fuga
mostra personale di
Margherita Porto
Vernissage: sabato 11 ottobre ore 19.00


Margherita Porto
Nata ad Ischia (NA), ma cresciuta a Gioia Sannitica (CE).
Dopo aver conseguito la laurea in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli ad oggi svolge la professione di avvocato presso il foro di Santa Maria Capua Vetere (CE).
Eclettica e poliedrica, ama qualsiasi forma espressiva, la scrittura, la fotografia.

La pittura è necessaria.
L’incontro con i colori, qualche anno fa, del tutto casuale, poi simbiotico e giocoso.
Il riutilizzo di materiali una scelta sentita.
Le sfumature che casualmente si creano, le mille combinazioni possibili agitano il corpo, la mente, l’anima.
Cromie sferzanti, pennellate vivaci di sorrisi, di intimi suoni gioiosi, unica grande ambizione a cui anelare.
Sin quando queste leggiadre sensazioni l’inebrieranno, persevererà alla ricerca di nuovi ed esaltanti emozioni.

Mostre svolte:
Ricordi Music School La Spezia,
Fivizzano (MS)
Casa Comunale Gioia Sannitica (CE)
Castello Ducale, Faicchio (BN)

***
A muovere la mia penna, questa volta, è un sogno.

Il sogno di una farfalla.

E così il racconto, attraverso le parole, cattura in un’altra dimensione,

le sensazioni che lo provocano.

E così “ L’anima immagina quello che non vede “

La prima volta che l’ho incontrata è stata proprio in un sogno.

Lei colorava il suo quadro ed io entravo in punta di piedi, senza far rumore.

Sedeva a terra in un luogo in “bilico” tra realtà e immaginazione.

Minuta e fragile contemplava le sue ali ancora bianche.

A piedi nudi, sospesa tra raggi di sole e gocce di pioggia guardava i suoi colori.

Negli occhi, un forte senso di inquietudine.

Io, nascosta in un barattolo vuoto di colore, osservavo e pensavo che dovevo entrarci per capire.

Così approfittando di un suo sguardo verso l’orizzonte, mi tuffavo in un rosso cremoso e forte.

Le emozioni possono essere esplicate solo quando mutano in sentimenti”,

mi son detta e ho atteso un suo movimento, pulendomi il colore che mi colava sopra gli occhi.

Improvvisamente ho cominciato a giocare con i colori.

E il gioco dei colori diventava realtà, ma anche metafora di ciò che avrebbe voluto fare.

E così che l’immaginazione va oltre le immagini.

E’ tutta una questione di immaginazione “, ho pensato mentre mi scaraventava con forza sulle ali già tinte di arancio e di giallo.

Ed è l’immaginazione che rende possibile ritrarre la “fuga” da un luogo che occlude lo sguardo e serra il cammino;

la scia leggera ed intensa del battito di ali di farfalla; l’insofferenza di un cuore gonfio di passione.

Così ogni fuga, ogni volo, ogni battito lascia impressa un’immagine per sempre.

Ed è quell’immagine che sembra chiedere a te che osservi, di guardare dietro e oltre gli occhi.

Di volare oltre la fantasia.

testo di Salka Fabiola Riccio

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Maggio dei Libri: programma

testata evento fb
domenica 4 ore 18.30 Vernissage
Bien Loin d’ici
Mostra di Fotografia di Jenny Esposito
a cura di Dolores Ruggieri
testata mostra Jenny

venerdì 16 ore 18.30
Donato Zoppo: “Lucio Battisti Amore libertà e censura
ed. Aereostella
Notturno Concertante in acustico

sabato 17 ore 18.30
Daniele Zito: “La Solitudine di un riporto” ed. Hacca
aperitivo con l’autore

domenica 18 ore 11.30
Laboratorio musicale per bambini 3 – 5 anni
info e prenotazioni 0824/940674

sabato 24 ore 18.30
Antonella Cilento candidata al Premio Strega
Lisario o il piacere infinito delle donne
ed. Mondadori

martedì 27 ore 17.30
Gruppo di Lettura Bambini
Storia di una Matita” ed. Rizzoli Ragazzi
incontro con l’autore Michele d’Ignazio

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Agorà dei Sogni opere in mostra di Nicola Lino Salvatore

Domenica 26 gennaio ore 18,30
inaugurazione della mostra dell’artista
Nicola Lino Salvatore

Agorà dei Sogni

 

Domenica 26 gennaio ore 18,30 inaugureremo la prima mostra in libreria: sui muri di Controvento arriveranno le opere contenute nella cartella
l’Agorà dei Sogni
di Nicola Lino Salvatore
con impaginazione e rielaborazione grafica di Antonello Salvatore

Dinanzi alle sue opere si è subito rapiti in un mondo criptato di archetipi che l’artista rimuove dal profondo dell’animo per dar loro vitalità all’interno dei numerosi elaborati che ralizza.
Un mondo che si esplicita attraverso il segno…e il sogno
.

Nicola Lino salvatore
, Curriculum Artistico
Antonello Salvatore graphic designer, Curriculum

***

L’artista Nicola Lino Salvatore sarà in libreria dalle 16,00 per il laboratorio creativo
“Sognare con gli occhi di Mirò”.

Qui le informazioni per iscriversi.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail