Archivi tag: musica

Tam Tam Percussioni dal mondo, laboratorio per bambini

testata TAM TAM laboratorio di percussioni libreria Controvento Telese Peppe SanninoTam Tam Percussioni dal mondo
laboratorio per bambini dai 6 anni
consigliato anche ai bambini con la sindrome di Down
a cura del maestro Peppe Sannino

DATE:
sabato 3 ottobre 16.30
sabato 10 ottobre 16.30
sabato 17 ottobre 16.30

COSTI
€ 10 a lezione
3 lezioni: € 25

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
0824/940674
posta@libreriacontrovento.it

continua a leggere

Faremo un viaggio avventuroso e divertente per le strade della musica di tutto il mondo al ritmo dei #tamburi !
Andremo fin giù nel cuore dell’ Africa, e poi a Cuba, in Brasile, e forse azzerderemo qualche passo di danza al ritmo di Cha-cha, mambo, rumba…
Giocheremo con #armonia, #melodia e #ritmo, mooolto ritmo 😉 ma soprattuto, ci divertiremo tantissimo!

————————–—————-
PEPPE SANNINO
Nato a Cercola (Na) il 05/11/1959, comincia a dedicarsi allo studio delle percussioni all’eta di 15 anni; nel 1982 consegue il Diploma di Solfeggio e Teoria Musicale presso il Conservatorio “Cimarosa” di Avellino.

Nel 1985 studia percussioni brasiliane a Toronto (Canada) con il maestro Larry Borg (percussionista di Steve Wonder), nel 1988 a New York con il maestro John Amira percussioni caraibiche ed afrocubane ed a Roma con il maestro Roberto Evangelista tamburi rituali cubani.

Da anni abbina una intensa attivita didattica a collaborazioni con i maggiori nomi della musica italiana.

Nel 1998 fonda il “Peppe Sannino Latin Jazz quintet”, che suona nelle maggiori rassegne di jazz campane e non solo.

Dal 2006 e endorser MEINL.

Dal 2008 porta avanti un progetto musicale denominato “Onde di Terra” che sfocera poi nel 2011 nell’uscita con etichetta Obliqua del disco omonimo.

COLLABORAZIONI:
– Nino Buonocore
– Teresa De Sio
– Tullio De Piscopo
– Pietra Montecorvino
– Eugenio Bennato
– Peppe Barra
– Enzo Gragnaniello
– Mia Martini
– Roberto Murolo
– James Senese/Napoli Centrale
– Lucio Dalla
– Daniele Sepe
– Riccardo Zappa
– Rino Zurzolo
– Francesco Bruno
– Gigi D’Alessio
– L’orchestra Italiana di Renzo Arbore
– Zizi Possi
– Joe Pass
– Billy Cobham
– Famoudou Don Moye
– Paulinho Nogueira
– Jorge Morel
Attualmente collabora con i “Popularia”

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Controvento Rock viaggio in 8 tappe nella storia del rock

L’incontro di SABATO 21 MARZO è RIMANDATO!

controvento rock corso di storia del rock libreria controvento donato zoppoCONTROVENTO ROCK
Un viaggio/corso in 8 tappe nella storia del rock
A cura di Donato Zoppo, in collaborazione con Libreria Controvento
————————–————————–————————-
SABATO 7 FEBBRAIO ore 16,00
Primo Incontro Introduttivo GRATUITO
Di cosa si parla ad corso di Storia del Rock?
Quali sono queste 8 tappe, quali sono gli artisti di cui parleremo?
Donato Zoppo spiegherà il programma, risponderà a tutte le vostre domande sul corso e raccoglierà le proposte dei partecipanti.
————————–————————–————————-
DATE CORSO
sabato 14 – 21 – 28 febbraio
sabato 7 – 14 – 21 – 28 marzo
sabato 4 aprile
ORARIO dalle 16 ale 18
 leggi il programma
Il corso si attiverà con un minimo di 10 iscritti a tutti gli incontri.
INFORMAZIONI  ISCRIZIONI
mail: posta@libreriacontrovento.it
telefono: 0824940674
whatsapp: 3273338694
————————–————————–————————-
IL CORSO a cura di Donato Zoppo
1954-2015: dalle prime rivoluzionarie trasmissioni radiofoniche di Alan Freed al disordine e alla complessità dei giorni nostri, dalla nascita del rock ‘n’ roll alla “babele di stili” della contemporaneità, dai 33 giri in cima alle classifiche all’attuale crisi discografica. Sessanta anni di rock, sessanta anni di influenza sui costumi e sulla società, di innovazioni musicali alternate a momenti di decadenza e revival. Nessun genere musicale ha influito così profondamente sull’arte, la cultura, il costume e la società del ‘900 come il rock: i motivi sono da rinvenire nel legame con la ribellione giovanile, lo sviluppo della tecnologia, le nuove forme di aggregazione, di comunicazione e consumo. A sessanta anni dalla sua nascita, il rock è considerato più che mai una “cultura” con un proprio linguaggio, i propri protagonisti e un importante patrimonio musicale.

Numerosissimi libri, spettacoli musicali, speciali televisivi o radiofonici raccontano la storia del rock, ma è altrettanto importante puntare su incontri ravvicinati con addetti ai lavori, visto il crescente interesse per questo fenomeno musicale attraverso la combinazione del racconto con il contributo video. Controvento Rock è un percorso in otto tappe, otto incontri con un esperto in materia come Donato Zoppo e un commento visivo dei momenti più significativi della storia del rock. Otto passaggi che condensano rivoluzioni e controrivoluzioni, con opere di artisti leggendari come Elvis Presley, Bob Dylan, Beatles, Rolling Stones, Jimi Hendrix, Frank Zappa, Pink Floyd, Santana, Led Zeppelin, Bruce Springsteen, David Bowie, Sex Pistols, U2, REM, Nirvana, Radiohead e tanti altri.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

20 dicembre “Passi di Bellezza” incontro con il ballerino Giovanni di Palma

imagesSabato 20 dicembre ore 19,00 serata dedicata alla danza classica, al balletto, alla musica…alla bellezza!
Il ballerino Giovanni di Palma originario di San Salvatore Telesino e oggi Maestro Coreografo della SãoPaulo Companhia de Dança in Brasile,  incontra gli allievi delle scuole di danza e tutti i lettori della libreria Controvento.
Saranno esposte alcune foto dal libro Passi Di Bellezza tra danza e fotografia Romano Editore di Firenze.
Nel libro sono presenti 65 fotografie scattate ad un Giovanni di Palma danzante, dal ballerino e fotografo Felix Aarts.  Inoltre al progetto si aggiunge anche il prezioso lavoro di tessitura, portato a termine dalla giornalista Gloria Chiappani Rodichevski.

Venerdì 19 Giovanni Di Palma terrà degli stage di danza classica presso La Piccola Accademia Centro Studi Danza Classica Piedimonte Matese diretta da Loredana Mattei. Per informazioni e iscrizioni 3383298014

Giovanni di Palma è originario di San Salvatore Telesino, all’età di cinque anni prende 10517487_736540673080989_2071442080003088299_nparte alla sua  prima classe di balletto in una scuola privata e decide così di intraprendere la carriera di danzatore professionista.
A quattordici anni viene ammesso all’Accademia Nazionale di Danza di Roma e consegue i diplomi di danzatore e di maturità coreutica con ottimi voti. Di Palma studia con grandi personalità di spicco della danza come Mariella Ermini, Clarissa Mucci, Lynn Seymour, Denis Ganio, Elisabetta Terabust, Fenney Troumann. Firma il suo primo contratto pur non avendo ancora terminato i suoi studi  con il Balletto di Roma per un tour in Messico. Subito dopo il tour, firma un altro contratto con il Teatro dell’Opera di Roma per la produzione di Romeo e Giulietta di John Cranko.
giovanni2La sua carriera professionale ha inizio nel 1995, quando entra nel Ballet de l’Opéra di Nizza, diretto da Jean-Albert Cartier.
Interpreta balletti di grandi coreografi come :
Léonide Massine
Frederick Ashton
Hans van Manen
Kenneth MacMillan
John Cranko

Nel 1997 entra a far parte del  Dresden Ballett, in Germania, diretto da Vladimir Derevianko. Qui ha la possibilità di mostrare le sue doti come ballerino solista nel ruolo di Colin ne La fille mal gardée di Joseph Lazzini. Successivamente gli vengono affidati altri ruoli dal repertorio classico, neoclassico, moderno e contemporaneo (coreografie di John Neumeier, Glen Tetley, Mauro Bigonzetti, Xin Pen Wang, Krysztof Pastor, Uwe Scholz).
Nell’agosto del 2000 entra a far parte del Leipziger Ballett. Il direttore e coreografo Uwe Scholz lo sceglie come solista e gli affida ruoli che richiedono tecnica e personalità. Jeunehomme, nella coreografia dello stesso Scholz, è la sua prima e apprezzata esibizione sul palcoscenico del Teatro dell’Opera di Lipsia, seguita da La Bella addormentata, in cui interpreta il principe Désiré. Dopo i grandi successi Scoholz  lo promuove primo ballerino e ne fa uno degli interpreti privilegiati dei propri balletti.

Repertorio :giovanni 4

Per Di Palma, il coreografo ha creato i suoi ultimi balletti, tra cui il famoso assolo de La sagra della primavera, nella versione per due pianoforti.
Nel 2001 Di Palma è riconosciuto, dalla rivista Ballettanz International, come “il nuovo talento della danza contemporanea” e riceve il prestigioso “Premio Positano Léonide Massine per l’arte della danza”.
Dal settembre 2005 il nuovo direttore del Leipziger Ballett, Paul Chalmer, gli affida altri ruoli:Giovanni di Palma

  • Hortensio ne La bisbetica domata (coreografia di Cranko)
  • Il principe de Il lago dei cigni in una rivisitazione dello stesso Chalmer
  • Pierrot Lunaire (coreografia di Tetley)
  • Sonett e Suite Suite Suite (coreografia di Marco Goecke)
  • Lo Schiaccianoci (coreografia di Paul Chalmer)
  • Suite of dances (coreografia di Jerome Robbins)
teringcraarts7Nel 2006 Di Palma è riconosciuto, dalla citata rivista Ballettanz International, come “interprete di spicco“. Nel 2008 riceve il premio della quinta edizione de “Le stelle di BALLET2000”. Nel 2009 arriva il premio “Anita Bucchi” per la produzione di Giorgio Madia de Il lago dei cigni.
Di Palma viene spesso invitato come danzatore ospite in diversi Gala a livello internazionale, esibendosi così sui più grandi palcoscenici di tutto il mondo tra cui di Hong Kong, Tokyo, Miami, Marsiglia, Roma, Vicenza. Dal 2005 è maestro ospite fisso presso l’ArchiTanz Ballet Studio di Tokyo, uno dei centri di danza più rinomati della capitale giapponese.
Dal 2009 la Scholz Legacy lo incarica di rimontare i balletti di Uwe Scholz che vengono rappresentati in tutto il mondo. Dal 2010 è inoltre incaricato da Marco Goecke di rimontare alcuni dei suoi balletti in tutto il mondo.
(bio http://www.risorsedanza.com/)

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

13 dicembre Laboratorio di ascolto musicale per genitori e bambini 0-3 anni

laboratorio ascolto beatrice malgieri eufonia libreria controvento telese Sabato 13 dicembre ore 10.30
Laboratori di ascolto
per genitori  e bambini 0 – 3 anni
Primo incontro
con Beatrice Malgieri associazioneEufonia
costo € 5

Prenotazione
tel 0824/940674
mail posta@libreriacontrovento.it  
wp: 3273338694

photo.phpBeatrice Malgieri
Cantante e Performer
Ha iniziato molto presto lo studio del canto, approcciandosi dapprima al canto classico come mezzosoprano e sostenendo da privatista gli esami al Conservatorio di Benevento per poi approdare definitivamente al canto moderno.
Ha preso parte a numerosi percorsi di approfondimento come Cantante gospel con Bob Singleton e cantante di Musical, in più workshop curati da performers italiani e non, unendo alle competenze canore quelle di conoscenza della danza e della recitazione.
Canta in diverse formazioni, preferendo un repertorio di respiro internazionale con un occhio di riguardo al genere Swing e al Musical.
Cura la Direzione artistica dei Musical dell’Associazione Musical…e e tra i ruoli svolti:
Milly in “Sette spose per sette fratelli“;
Mrs bric in “La Bella e la Bestia“;
Satine in “Moulin Rouge“;
Velma Kelly in “Chicago“;
Fata Turchina in “Pinocchio” e molti altri in spettacoli anche di diverso genere.
Ha preso parte a n°2 Masterclass con il Foniatra Massimo Borghese di approfondimento della fisiologia del canto.
Ha frequentato percorsi formativi di Dizione e Sviluppo della Voce presso “La voce.net” di Ciro Imparato.
Insegnante di Canto e Dizione, da alcuni anni si è dedicata alla didattica della musica non solo per ragazzi e adulti ma anche per bambini, curando numerosi progetti scolastici.
Di recente ha approfondito, mediante un percorso formativo molto interessante, la teoria di apprendimento musicale per bambini da 0 a 6 anni secondo la MLT di E. Gordon.
Il suo motto: Anche un orologio fermo segna l’ora esatta due volte al giorno.(H. Hesse)
La Sua più grande passione: il Musical!

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Laboratori di musica per bambini

width="210"Nuove collaborazioni per la libreria: da sabato 13 settembre partono i laboratori di musica per bambini dai 4 ai 10 anni a cura della scuola Musica e Arte di Telese T.
I laboratori si propongono di introdurre i bambini nel mondo della musica in maniera semplice e divertente.
Attraverso esercizi e giochi saranno stimolate le capacità ritmiche, l’orecchio musicale, l’intonazione vocale, la creatività, la lettura della musica, l’ascolto.
In ogni incontro si introdurranno alcuni strumenti musicali.

Ogni incontro sarà tenuto dai maestri di “Musica & Arte” che accompagneranno i bambini in questo breve viaggio nel mondo della musica.

PRENOTAZIONI
tel 0824/940674  mail posta@libreriacontrovento.it   whatsapp  3273338694
COSTO: € 4,00 a incontro
bambini dai 4 ai 10 anni

PROGRAMMA
Sabato 13 Settembre 16.30 – laboratorio ritmo, canto e movimento. Introduzione alle percussioni con il maestro Ferdinando Vitelli.
————————–——-
Sabato 20 Settembre 16.30 – laboratorio ritmo, canto e movimento. Introduzione agli strumenti a fiato con il maestro Alessandro Fusco.
————————–——-
Sabato 27 Settembre 16.30 – laboratorio ritmo, canto e movimento. Introduzione al canto, pianoforte e tastiere con i maestri, Nadia Perfetto, Antonio Rega, Angela Di Blasio, Elvira Landino, Nadia Cassella.
————————–——-
Sabato 4 Ottobre 16.30 – laboratorio ritmo, canto e movimento. Introduzione agli strumenti ad arco e alla chitarra con i maestri Domenico Ventrone, Silvia Jacobelli, Luigi Varallo, Margherita Volpicelli, Antonio Pasquariello.

Durante gli incontri verrà distribuito materiale didattico per permettere ai bambini di fare pratica e acquisire maggiore confidenza con la materia musicale.

PRENOTAZIONI
0824/940674 posta@libreriacontrovento.it wa 3273338694
COSTO: € 4 a bambin*

musica e arte concertiL’associazione “ Musica & Arte” si propone di promuovere ed incrementare l’interesse per la musica. Opera nel campo dell’apprendimento musicale attraverso l’utilizzo di nuove didattiche ed offre i più svariati percorsi di approfondimento della musica partendo dal primo approccio al mondo dei suoni fino alla preparazione degli esami di Conservatorio.
I corsi di strumento spaziano dal genere classico, al jazz, al pop, al rock.

Inoltre da qualche anno, l’associazione offre la possibilità di acquisire diplomi riconosciuti sul territorio nazionale affiliati alla Casa del Batterista, Casa del Percussionista” e “Casa del cantante, Casa delle Voci bianche”.

L’associazione ha vari gruppi di musica d’insieme: gruppi di musica leggera; l’Orchestra Musica & Arte, composta dagli allievi dei vari corsi di strumento che affronta vari stili musicali e l’orchestra d’archi Ensemble Barocco Musica & Arte che affronta lo studio e la prassi esecutiva delle composizioni del periodo Barocco.

Oltre ai corsi di strumento offre numerosi laboratori:

Musicoterapia esperienziale e terapeutica

Laboratori di musica d’insieme

Laboratorio di teatro

Corso di Musica, computer e multimedialità

Canto lirico e leggero: Nadia Perfetto, Alessandro Fusco

Chitarra: Antonio Pasquariello

Contrabbasso: Vanni Miele

Basso Elettrico: Luca Vitelli, Vanni Miele

Flauto: Luigi Zazzarino

Pianoforte: Angela Di Blasio, Elvira Landino, Nadia Cassella

Tastiere-Yamaha Course: Antonio Rega

Violino: Domenico Ventrone, Silvia Jacobelli

Viola: Domenico Ventrone

Violoncello: Luigi Varallo

Tromba: Alessandro Fusco

Percussioni e batteria: Ferdinando Vitelli

Strumenti etnici campani-tammorra: Ferdinando Vitelli

Teoria e solfeggio: Nadia Cassella

Musicoterapia: Nadia Perfetto,

Teatro: Sara Bucci, Romualdo Garofano

Associazione “Musica e Arte”  via Venezia 24- Telese Terme

Contatti 3496524822; 3288097940

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Eventi nella Valle Telesina 5 giugno

Si dice sempre che nei nostri piccoli paesini di provincia non c’è mai nulla da fare…
Ma siamo sicuri?
Quello che davvero manca è l’informazione. A volte nel nostro paese, o in quello accanto ci sono concerti, eventi, presentazioni, e noi non ne sappiamo nulla. Forse perchè usiamo poco e male la rete, non condividiamo le informazioni, forse perché aspettiamo che le “cose vengano a noi” invece di andare a cercarle…
Solo oggi, giovedì 5 giugno ci sono 3 eventi parecchio interesanti, libri, teatro e musica!
Tutto gratuito, tutto organizzato bene, L’Abbazia di San Salvatore -che tutti conosciamo, è un posto bellissimo-, Palazzo Maturi ad Amorosi appena restaurato che vi invito a visitare, forse il palazzo più bello che abbiamo in zona e Villa la Quercia, un giardino meraviglioso profumato di gelsomini…
Usciamo di casa e incontriamoci stasera!
  ———————————————————————————————–
ore 18.00 San Salvatore Telesino Abbazia

RI-CREAZIONE evento facebook qui
gli studenti del Telesi@ presentano
Luigi Berlinguer
RI-CREAZIONE, Una scuola di qualità per tutti e per ciascuno ed. Liguori
ri creare

 

 

 ———————————————————————————————–

 ore 19.00 Amorosi Palazzo Maturi
PERFORMARE: TEATRO FUORI CORSO evento facebook qui

perfomare

5-12-19-26 Giugno 2014
Va in scena PERFORMARE: un progetto sperimentale e divulgativo dedicato al teatro.
Un laboratorio aperto a tutti coloro che vogliono fare teatro e partecipare attivamente alla prossima edizione del festival amoTe.
4 lezioni di teatro gratuite condotte da 4 esperti maestri di teatro: Giorgia Guarino, Romualdo Garofano, Pierluigi Tortora e Sara Bucci. I laboratori permetteranno sia ai principianti che agli attori più esperti di compiere un’esperienza formativa intensa.
direzione artistica e comunicazione:
tabula rasa eventi
www.tabularasaeventi.net
programma e iscrizioni:
info@tabularasaeventi.net

———————————————————————————————–

ore 20.00 San Salvatore Telesino Villa La Quercia
“Incontri Musicali a Villa La Quercia” evento facebook qui
la quercia

 

 

 

Associazione Trabaci
“Incontri Musicali a Villa La Quercia”
I Edizione

Riccardo Natale, pianoforte
Raffaele Rigliari, violoncello
Programma

L. Van Beethoven (1770-1827)
12 Variazioni su un Tema
del “Giuda Maccabeo” di Haendel

R. Schumann (1810-1856)
3 Fantasiestucke op.111

S. Prokofiev (1891-1953)
Sonata in do maggiore op. 119
Per Violoncello e Pianoforte

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail

Domenica 9 marzo presentazione KING CRIMSON. ISLANDS TESTI COMMENTATI (Arcana Edizioni)

kingcrimsontxt_Copia di Layout 1
Domenica 9 marzo alle 18 Donato Zoppo presenta il suo nuovo libro: King Crimson. Islands – Testi Commentati
pubblicato dall’editore Arcana.
Modererà l’incontro Mario La Monaca
direttore di Radio Città Benevento.

 

DONATO ZOPPO (bio completa)
Vive e opera a Benevento. Scrive di musica per le riviste «Jam», «Audio Review», «L’Idea» e «Totemblueart», si occupa di progressive per Movimenti Prog, nottetempo chiacchiera di rock a Rock City Nights (Radio Città BN). Dirige l’ufficio stampa Synpress44. Questo è il suo settimo libro.
Lo si può stanare qui: www.donatozoppo.it

KING CRIMSON. ISLANDS TESTI COMMENTATI é il settimo libro dell’autore beneventano e l’uscita n. 50 della popolare collana TXT – Testi Commentati dell’editore Arcana, Donato Zoppo, l'autorededicata al commento dei testi dei più importanti nomi della storia del rock. Stavolta tocca ai King Crimson, affrontati nell’arco della lunga carriera dal 1969 fino ai dischi degli ultimi anni.
Autentici pionieri della rivoluzione progressive, autori di un album spartiacque come il celebre In The Court Of The Crimson King (1969), i King Crimson – creatura dell’eccentrico e carismatico chitarrista Robert Fripp – sono una delle più amate e singolari rock band della storia. Zoppo illustra le tematiche della band, commenta disco dopo disco i testi del gruppo, affidati a personalità straordinarie come Pete Sinfield, figura sui generis di poeta visionario nella fase 1969-1971, l’ex Supertramp Richard Palmer-James (paroliere nel breve periodo di metà anni ’70) e Adrian Belew, alter-ego di Fripp nella prima metà degli anni ’80 e dagli anni ’90 alle ultime vicissitudini del gruppo.

15In quasi mezzo secolo di storia, dai primordi del seminale trio Giles, Giles & Fripp (1968) all’ultima esperienza A Scarcity Of Miracles (2011), i testi targati KC hanno esplorato argomenti inconsueti per il panorama rock: esoterismo, alchimia, distopie, mitologia e letteratura, tra intimismo, sense of humour, riflessioni sul genere umano e sull’integrità artistica. Una vera e propria “isola” nell’oceano rock, durante l’esperienza progressive 60/70 e la modernizzazione rock dei decenni successivi.
Firma la prefazione Leonardo Vittorio Arena, uno dei massimi orientalisti italiani, docente all’Università di Urbino e cultore dei King Crimson.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail