Archivi categoria: eventi

AVADAKEDAVRA incantesimi letterari con Harry Potter

1308073046
giovedì 4 febbraio ore 18.30
Vivi la magia di Harry Potter!
Letture, racconti, travestimenti
Incontro per #potterheads, appassionati e lettori curiosi di tutte le età.
Leggeremo le pagine che più ci sono piaciute, potremo travestirci o truccarci come il nostro personaggio preferito, conosceremo tanti nuovi lettori 🙂
INFORMAZIONI
0824/940674  posta@libreriacontrovento.it
segui l’evento facebook

Facebooktwitterpinteresttumblrmail

Giorno della Memoria incontro con Miriam Rebhun

miriam-rebhun1Lunedì 18 gennaio, incontri per il
GIORNO DELLA MEMORIA

Mattino
La scrittrice Miriam Rebhun incontra i ragazzi dell’Istituto Telesi@ ore 11

Pomeriggio in libreria ore 18.30
incontro con i lettori

Nata a Napoli nel 1946 da padre berlinese e madre italiana, ha vissuto a Haifa , nella Palestina sotto Mandato Britannico, fino ai primi mesi del 1948 quando il giovane padre è caduto in un attentato.
Tornata a Napoli è stata accolta dalla famiglia materna inserita tanto nella realtà cittadina che nella piccola e compatta Comunità ebraica.
Miriam Libro Ho inciampato

Discendente di nonni paterni inghiottiti dalla Shoah e di un padre che non ha quasi conosciuto ha sentito sempre più negli anni il desiderio ed il dovere di ricostruire attraverso i documenti quelle vite travolte che sono diventate protagoniste del racconto
“UN NOME E POCHE DATE” finalista del Concorso “ Con gli occhi del racconto” ed. Giuntina
e di “HO INCIAMPATO E NON MI SONO FATTA MALE”  e “DUE DELLA BRIGATA. HEIZ E GUGHY DALLA GERMANIA NAZISTA ALLA NASCITA DI ISRAELE“ed. Belforte Salomone.

Particolarmente interessata alla narrativa di argomento ebraico presenta e recensisce opere di scrittori israeliani e della diaspora, collabora a “Il Portavoce” , notiziario dell’Adei-Wizo, fa parte del direttivo dell’Ass. dell’Amicizia Ebraico –Cristiana  e, in qualità di testimone di seconda generazione , partecipa al “Progetto Memoria “ dell’UCEI e collabora a progetti didattici in occasione della Giornata della Memoria.

Facebooktwitterpinteresttumblrmail

Che la forza dei libri…

la forza dei libriNuovo anno e tanti appuntamenti in libreria 🙂
– nuove date dei gruppi di lettura-incontro con la scuola e con i lettori per il Giorno della Memoria
promozione su una vasta selezione di albi illustrati per bambini
-progetti con le scuole
leggi tutti i dettagli qui

La libreria sarà aperta fino a mercoledì 6 gennaio mattina, poi la libraja andrà un po’ in ferie, ci rivediamo lunedì 11 gennaio pomeriggio.
Buone letture! E che la forza dei libri….

Facebooktwitterpinteresttumblrmail

Incontri di novembre #1

INCONTRO CON L’AUTORE
Angelo Polimeno, parlamentarista del Tg1
venerdì 6 novembre 17.30
Biblioteca dell’istituto Telesi@

Non chiamatelo euro” ed. Mondadori

coordina l’incontro il giornalista Gabriele PAstore

la libreria sarà chiusa nel pomeriggio per allestire il banchetto con i libri dell’autore presso la fondazione.

L’incontro è patrocinato da
-Comune di Telese Terme
-Pro Loco Telesia
-Università degli Studi del Sannio


bambini in libreria con la scuola picGRUPPO DI LETTURA 8/10 anni
sabato 7 novembre ore 15,00

Porta il tuo libro preferito!
per informazioni e iscrizioni:
0824/940674

 



COCCOLE LETTERARIE
,

leggiamo insieme un bel libro…per un viaggio ricco di emozioni!

Il laboratorio rivolto ai bambini dai 3 ai 5 anni accompagnati da mamma e papà ( o uno dei due) è a cura delll’ Associazione Esagono-Clinica, Formazione e Ricerca in Psicologia in collaborazione con Libreria Controvento

 Orario: dalle 16.30 alle 18
Date: sabato  7-14-21-28 novembre
Costo: € 8 ad incontro
PRENOTAZIONE NECESSARIA :
0824/940674
posta@libreriacontrovento.it
whatsapp 3273338694
Un pomeriggio dedicato alle coccole: ascoleteremo una bella storia e daremo voce alle emozioni in modo creativo, i bambini realizzeranno poi un lavoretto speciale fatto con il cuore e con le mani. 


incontro con l’autore
MARCO MARSULLO
mercoledì 11 novembre ore 18.30
Fondazione Gerardino Romano Telese Terme
I miei genitori non hanno figlied. Einaudi

la libreria sarà chiusa nel pomeriggio per allestire il banchetto con i libri dell’autore presso la fondazione.

“Ci sono figli di colleghi di mia mamma più bravi di me in qualsiasi cosa, più educati, meglio pettinati, meglio vestiti, più svegli, affettuosi. Ci sono figli di colleghi di mia mamma che, forse, sono anche più figli di mia mamma rispetto a me”. Un diciottenne prende la parola e fa a pezzi il mondo degli adulti, e i propri genitori, smascherando la fragilità di una generazione che non è mai davvero cresciuta. Del resto i genitori sono uguali ai bambini, bisogna prenderli come vengono. Una commedia divertente, corrosiva e tenera, sghemba come tutte le famiglie, dove bisogna adattarsi “l’uno alla forma sbagliata dell’altro per non sparire del tutto”.


gruppodilettura.testata.scarpe.250
GRUPPO DI LETTURA 15/18

lunedì 30 novembre ore 14.30

per informazioni 0824/940674


parleremo di
:
-Il Budda delle periferie, di Anif Hanif Kureishi
-Il primo uomo, di Albert Camus
-Ci vediamo a Venezia di Suzanne Ma
-Memorie di una ragazza perbene si Simone de Beauvoir
-Il signore delle mosche di William Golding
-Il giovane Holden di J.D. Salinger
-L’evoluzione di Calpurnia di j. Kelly
-Io sono Malala di Malala Yousafzai
-A un cerbiatto somiglia il mio amore, e Qualcuno con cui correre di -D. Grossman
-La ragazza dello sputnik di. H. Murakami
-La sottile linea scura, di Joe R. Lansdale
-Stargirl di Jerry Jerry Spinelli
-Questo è tutto di A. Chambers
-i piccoli maestri, di Luigi Meneghello
-Io partigiana di L. Menapace


il primo uomo libreria controvento albert camus bompianiGRUPPO DI LETTURA ADULTI
giovedì 26 novembre ore 20.00

IL PRIMO UOMO
di Albert Camus
ed. Bompiani

Per saperne di più sul libro e l’autore guarda questo video a cura di Rai Letteratura

Per informazioni  0824/940674
Facebooktwitterpinteresttumblrmail

Passioni d’autore, incontro con Ermanno Bencivenga

passioni-autore-21-web21 ottobre 18.30
Passioni D’Autore
Le tracce discrete della filosofia, incontro con:
ERMANNO BENCIVENGA
filosofo, saggista, docente alla University of California ed editorialista de Il Sole24Ore
Il bene e il bello, etica dell’immagine
ed. Il Saggiatore
evento a cura di Tabularasa eventi
DETTAGLI EVENTO

Scheda libro:
La bellezza conforta, riscalda e illumina il nostro percorso di vita. Ma è possibile una bellezza indipendente dal bene, perfino alleata del male? Questo libro risponde di no, in primo luogo negando che le immagini siano paradigma di oggettività, emblema di neutralità descrittiva. Anche quando pensiamo che mostrino la realtà nuda e cruda, senza possibilità d’inganno, sono spesso più ambigue di qualsiasi discorso, e danno origine a discorsi senza fine. Il modo in cui sono costruite, tagliate e contestualizzate afferma un progetto di mondo, di umanità: la figura della tabaccaia felliniana di Amarcord potrebbe non distinguersi dalle «velone» dell’omonimo programma tv, ma racchiude un messaggio radicalmente diverso. Nelle particolari circostanze in cui viene proposta e percepita, un’immagine è portatrice di giudizi. Esprime un’etica, fra le tante possibili. D’altra parte, se «un’immagine vale più di mille parole» è perché può suscitare emozioni intense e rappresentare un vigoroso stimolo all’azione: una bandiera che sventola ha portato al sacrificio milioni di giovani; l’immagine di una donna ha causato duelli e deliri. Nella società di massa il potere, in ogni sua forma, ha imparato a fare delle immagini un formidabile strumento di propaganda; ma una foto come quella che Nick Út scattò ai bambini colpiti dal napalm in Vietnam ha cambiato la storia suscitando un travolgente moto di indignazione contro la guerra. Ispirato dai grandi filosofi occidentali, Ermanno Bencivenga ci guida alla scoperta del significato etico delle immagini, muovendosi sul doppio registro della passione e del giudizio. I numerosi esempi tratti dalla storia dell’arte, dal cinema, dalla pubblicità e dalla cronaca confermano uno dei cardini del pensiero kantiano: il bello è simbolo del bene. Lo può rappresentare in modo diretto, come la Sant’Anna di Leonardo, o in modo indiretto, facendone avvertire la mancanza, come il Giudizio universale di Michelangelo. L’esito è identico: risvegliare in noi il desiderio del bene. E se quello della moralità è un compito interminabile, che si scontra con la consapevolezza della nostra imperfezione, allora la bellezza può riconciliarci con il nostro destino di esseri razionali: può accendere in noi la pace e la speranza prima che al loro posto s’insinuino nostalgia e rimpianto, e il compito ci appaia di nuovo insormontabile.

l’autore
Ermanno Bencivenga è ordinario di scienze umane e filosofia presso l’Università di California; logico di fama, ha dato importanti contributi alla filosofia del linguaggio, alla filosofia morale e alla storia della filosofia. In Oltre la tolleranza, Manifesto per un mondo senza lavoro e Parole che contano ha elaborato un’utopia politica. Per il grande pubblico ha scritto La filosofia in sessantadue favole, Parole in gioco, Il piacere: indagine filosofica, Filosofia in gioco e Il bene e il bello. È autore delle raccolte di poesie Panni sporchi, Un amore da quattro soldi, Polvere e pioggia, Poesia dei miei coglioni e Le parole della notte, della tragedia Abramo e del romanzo Il giorno in cui non tornarono i conti. Ha fondato e diretto per trent’anni (fino al 2011) la rivista internazionale di filosofia Topoi. Collabora al quotidiano Il Sole-24 Ore.

Facebooktwitterpinteresttumblrmail

Tam Tam Percussioni dal mondo, laboratorio per bambini

testata TAM TAM laboratorio di percussioni libreria Controvento Telese Peppe SanninoTam Tam Percussioni dal mondo
laboratorio per bambini dai 6 anni
consigliato anche ai bambini con la sindrome di Down
a cura del maestro Peppe Sannino

DATE:
sabato 3 ottobre 16.30
sabato 10 ottobre 16.30
sabato 17 ottobre 16.30

COSTI
€ 10 a lezione
3 lezioni: € 25

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
0824/940674
posta@libreriacontrovento.it

continua a leggere

Faremo un viaggio avventuroso e divertente per le strade della musica di tutto il mondo al ritmo dei #tamburi !
Andremo fin giù nel cuore dell’ Africa, e poi a Cuba, in Brasile, e forse azzerderemo qualche passo di danza al ritmo di Cha-cha, mambo, rumba…
Giocheremo con #armonia, #melodia e #ritmo, mooolto ritmo 😉 ma soprattuto, ci divertiremo tantissimo!

————————–—————-
PEPPE SANNINO
Nato a Cercola (Na) il 05/11/1959, comincia a dedicarsi allo studio delle percussioni all’eta di 15 anni; nel 1982 consegue il Diploma di Solfeggio e Teoria Musicale presso il Conservatorio “Cimarosa” di Avellino.

Nel 1985 studia percussioni brasiliane a Toronto (Canada) con il maestro Larry Borg (percussionista di Steve Wonder), nel 1988 a New York con il maestro John Amira percussioni caraibiche ed afrocubane ed a Roma con il maestro Roberto Evangelista tamburi rituali cubani.

Da anni abbina una intensa attivita didattica a collaborazioni con i maggiori nomi della musica italiana.

Nel 1998 fonda il “Peppe Sannino Latin Jazz quintet”, che suona nelle maggiori rassegne di jazz campane e non solo.

Dal 2006 e endorser MEINL.

Dal 2008 porta avanti un progetto musicale denominato “Onde di Terra” che sfocera poi nel 2011 nell’uscita con etichetta Obliqua del disco omonimo.

COLLABORAZIONI:
– Nino Buonocore
– Teresa De Sio
– Tullio De Piscopo
– Pietra Montecorvino
– Eugenio Bennato
– Peppe Barra
– Enzo Gragnaniello
– Mia Martini
– Roberto Murolo
– James Senese/Napoli Centrale
– Lucio Dalla
– Daniele Sepe
– Riccardo Zappa
– Rino Zurzolo
– Francesco Bruno
– Gigi D’Alessio
– L’orchestra Italiana di Renzo Arbore
– Zizi Possi
– Joe Pass
– Billy Cobham
– Famoudou Don Moye
– Paulinho Nogueira
– Jorge Morel
Attualmente collabora con i “Popularia”

Facebooktwitterpinteresttumblrmail

Mostra d’arte “Attenzione c’è attenzione”

Anteprima della mostra d’arte
ATTENZIONE C’è ATTENZIONE
opere dell’arch. Vincenzo Vallone

venerdì 11 settembre ore 18,00
al termine: degustazione di vini a cura della Masseria Venditti

Da Telese Terme a Villa Carlotta, Como.
Venerdì 11 settembre, alle ore 18, la Libreria Controvento ospita in anteprima ‘Attenzione c’è Attenzione’ di Vincenzo Vallone.
L’opera-progetto dell’artista telesino sarà poi alla mostra evento in programma dal 23 settembre al 4 ottobre 2015 nell’ambito della rassegna ‘Art in Expò’ – Feed the world with Art – presso la Wunder Kammer Saal del Museo di Villa Carlotta (Tremezzo – Como) direttore del progetto Alessandro Cerioli – curatela artistica Elisa Larese.L’incontro telesino, coordinato dal blog culturale SannioLife, contemplerà anche uno spazio dedicato alla degustazione di vini dell’Antica Masseria Venditti di Castelvenere, con la presenza del giornalista Pasquale Carlo.Attenzione c’è Attenzione non è solo il titolo dell’opera progetto (o progetto opera) ma è allarme, avvertimento, preoccupazione e quindi meditazione sul patrimonio culturale di Palmira, in Siria, sotto l’arsenale armamentario dell’Isis, con la conseguente tragedia dei migranti. “
Facebooktwitterpinteresttumblrmail

Laboratorio di traduzione editoriale

TESTATA lab traduzionemercoledì 12 agosto ore 17,00
con Stefania Di Mella , editor e traduttrice per Rizzoli editore

Ritroviamo Stefania Di Mella sempre per parlare di traduzione.
Dopo l’incontro dello scorso anno sulla sua traduzione di “Città di Carta” di John Green -autore di Colpa delle Stelle– ed. Rizzoli, (a settembre uscirà il anche il film!), quest’anno parleremo di
Fai finta che io non ci sia
di Meg Rosoff
ed. Rizzoli.

Per partecipare:
-passa in libreria a ritirare il capitolo 9 in inglese
-cimentati a casa con la traduzione
-il 12 confronteremo la tua traduzione con l’originale

Parleremo di come si affronta la traduzione di un libro, di quali programmi si usano, del rapporto (se c’è… ) con l’autore, di come si entra nello “spirito della lingua”, del percoso di studi e professionale da affrontare per diventare traduttori.

Per i partecipanti al laboratorio 10% di sconto sull’acquisto del libro

Informazioni: tel 0824/940674  mail posta@libreriacontrovento.it whatsapp 3273338694

Facebooktwitterpinteresttumblrmail

ControventoComix 3 giorni di fumetti, graphic novel, supereroi

MERCOLEDì 5 agosto ore 18 incontro con la prof.ssa Gianna Fusco Università Orientale di Napoli
parleremo della graphicnovel Fun Home” Rizzoli Lizard

 

 


Tunuè-3-e1413904270922GIOVEDì 6 agosto ore 18 incontro con Marco Ruffo Bernardini casa editrice Tunué
Parleremo del lavoro editoriale, di illustrazione, di editing, della ricerca di nuove storie, del rapporto con gli autori e gli illustratori, di Paco Roca di grafica, di tutto quello che avviene prima della pubblicazione di un fumetto.

 

bncomixVENERDì 7 agosto ore 18 incontro con BN.comiX – Per i fumetti nel Sannio

Antonio Furno Massimo Varchione
Un incontro dedicato ai fumetti, un invito alla lettura di alcune tra le opere chiave per conoscere il mondo dei balloon.
Partendo da Charlie Brown e Snoopy cercheremo di incuriosire i lettori sfogliando assieme le opere classiche di Art Spiegelman, Hugo Pratt e Andrea Pazienza. Nel nostro percorso non mancheranno delle tappe nel mondo dei supereroi americani, con Frank Miller e Alan Moore, e tra le pagine dei manga giapponesi. Per finire daremo uno sguardo ad alcuni autori contemporanei come Gipi, Zerocalcare e Tuono Pettinato.

Facebooktwitterpinteresttumblrmail