RIFKIN JEREMY – La società a costo marginale zero

16,00

RIFKIN JEREMY
La società a costo marginale zero
MONDADORI ARNOLDO

Disponibile

Descrizione

L’economia della condivisione nel «Commons» collaborativo, il primo nuovo sistema economico ad affacciarsi sulla scena mondiale dall’avvento del capitalismo e del socialismo, sta trasformando il nostro modo di organizzare la vita economica riducendo le disparità di reddito e rendendo l’economia globale più democratica ed ecologica. Motore di questa rivoluzione è l’«Internet delle cose», un’infrastruttura intelligente che spingerà la produttività fino ad azzerare, o quasi, il costo marginale di numerosi beni e servizi. Entro la fine del XXI secolo, insomma, il capitalismo non sarà più l’arbitro esclusivo della vita economica, perché stiamo progressivamente imparando ad andare oltre il mercato e a vivere in maniera più empatica e sostenibile in un nuovo modello economico collaborativo globale sempre più interdipendente.
ISBN: 9788804672142