GOGOL – Racconti di Pietroburgo

10,00

GOGOL
Racconti di Pietroburgo
RIZZOLI

Disponibile

Aggiungi a wishlist
Aggiungi a wishlist

Descrizione

Pietroburgo citta-miraggio, citta cupa e ostile, dove tutto e allucinazione e menzogna, dove lo spazio stagnante e l’oppressione dell’ambiente sociale travolgono gli “umiliati e offesi”, i piccoli funzionari, gli artisti emarginati, portandoli ora alla follia, ora al suicidio. Nel realismo grottesco gogoliano l’elemento fantastico e l’elemento reale slittano, cambiando continuamente di posto: il naso dell’assessore di collegio Kovalev aspira di colpo a una vita autonoma, mettendo nei guai il suo possessore; il povero impiegatuccio Akakij Akakievièviene derubato del suo cappotto e ritorna come un fantasma per vendicarsi. “Il mondo di Gogol’ è capovolto.”
ISBN: 9788817170383