WOLF MARYANNE – Lettore, vieni a casa. Il cervello che legge in un mondo digitale

20,00

WOLF MARYANNE
Lettore, vieni a casa. Il cervello che legge in un mondo digitale
VITA E PENSIERO

Disponibile

Descrizione

La nostra immersione nel mondo digitale, con l’uso intensivo di tablet, smartphone e pc, a poco a poco ha atrofizzato i circuiti neuronali preposti alla lettura profonda di libri e giornali, creando e potenziando altri circuiti inclini a saltare da un contenuto a un altro rimanendo sulla superficie della conoscenza. Con ciò è cambiato il nostro modo non solo di leggere, ma anche di pensare. È questo il cuore della nuova ricerca della neuroscienziata Maryanne Wolf: la massima esperta sul cervello che legge e sui suoi modi di apprendimento ha scritto un libro per tutti, perché la transizione epocale che stiamo vivendo nel passaggio al digitale non riguarda solo il mondo dei libri, ma la cultura intera e i suoi strumenti di trasmissione, come scuola, università, comunicazione pubblica. Dentro questa trasformazione occorre stare con consapevolezza, considerando cosa si rischia di perdere – lettura profonda, attenzione, memoria, spirito critico, immaginazione creativa – e cosa si guadagna – aumento delle informazioni, accesso universale al sapere, sviluppo delle relazioni. Tutto ciò ha un profondo impatto sulla società e sulla politica, perché l’atto della lettura, anche se sembra privatissimo, è uno spazio in cui si forma lo spirito critico del cittadino nel colloquio attivo con i testi e si sviluppa la capacità di empatia con l’altro, attraverso le dinamiche della narrazione. È possibile maturare una mente capace di integrare la preziosa eredità della cultura analogica con l’innovazione del digitale? È possibile riorientare i processi tecnologici verso un uso attivo del digitale e non nella sua passiva modalità consumistica? Nel libro di Maryanne Wolf per la prima volta si affrontano queste domande in tutta la loro ampiezza, a partire da un solido fondamento scientifico e mettendo a fuoco con passione un tema decisivo per la nostra civiltà. “Lettore, vieni a casa” è un invito a non abbandonare la lettura profonda e quella “casa” che sta alle origini della nostra formazione, un invito a non smarrirsi nei sentieri del digitale: reader, come home!
ISBN: 9788834330647