Archivi tag: viaggio in Italia

Il Cielo Diviso presentazione corso

copertina-cielo-diviso-pic-libreria-controvento-telese-copia
MERCOLEDì 5 ottobre ore 19
IL CIELO DIVISO, le molte anime della Germania
Presentazione della serie di incontri dedicati alla Germania di ieri e di oggi.
A cura di Antonella Galiero

▶ La Terra dove fioriscono i limoni
Cominciamo a conoscere i Tedeschi chiedendoci come loro vedono noi, e partiamo dallo sguardo di un grande tedesco: Johann Wolfgang Goethe. Parleremo del grand tour settecentesco e del Viaggio in Italia di Goethe: perché lo ha fatto, che cosa si aspettava di trovare e che cosa ha trovato e poi raccontato ai suoi connazionali.
Da lì prenderà ispirazione, 150 anni dopo, il turismo tedesco in Italia, la prima meta di coloro che volevano e potevano andare in vacanza all’estero.
L’immaginario tedesco sull’Italia e gli Italiani.La PARTECIPAZIONE a questo incontro è libera e gratuita.Il corso sarà articolato in 5 incontri, uno al mese, da novembre a marzo.
Ogni incontro parte dalla lettura di un libro, si partecipa all’incontro avendo già letto il libro.

LIBRI
▶ E.T.A. Hoffmann, Notturni
▶ F. Schätzing, Il Diavolo nella Cattedrale
▶ T. Mann, I Buddenbrook
▶ C. Wolf, Il cielo diviso
▶ Luther Blissett, Q

Costi
▶€ 100 (intero corso) più l’acquisto del libro (sconto 10%) per ogni incontro.
▶STUDENTI delle scuole superiori € 10 a incontro più l’acquisto del libro (sconto 10%) per ogni incontro.

ANTONELLA GALIERO
Antonella Galiero ha incontrato il tedesco all’Orientale di Napoli, dove ha studiato Lingue e Letterature Straniere.
Lì è nato un amore che non si è mai spento.
Ancor prima di laurearsi ha vissuto per più di un anno in #Germania, insegnando italiano e scoprendo a sue spese cosa voglia dire cercare di mediare tra due culture. I suoi amici tedeschi trovano affascinante il suo essere
italiana, i suoi amici italiani dicono che è troppo tedesca, soprattutto quando si arrabbia.
La vita sul Reno le ha insegnato che i tedeschi a Carnevale possono essere più pazzi dei napoletani a Capodanno, ma anche a cercare sempre un altro punto di vista. Il che le è stato molto utile nel suo lavoro di traduttrice (dall’inglese e dal tedesco) di insegnante (di italiano, tedesco e inglese), di
segretaria di direzione in casa editrice, e soprattutto di essere umano.
Della Germania adora la lingua, i paesaggi, il vento del Mare del Nord, e il fatto che sia sempre tutto molto complicato. Le piacciono i libri di Michael Ende (La storia infinita), di ThomasMann (I Buddenbrook), e di molti
autori contemporanei che in Italia non si trovano, come Andreas Eschbach.
Le piace persino il cinema tedesco, soprattutto quello contemporaneo di Fatih Akın (Soul Kitchen o La sposa turca),
ma non riesce proprio a interessarsi alla musica tedesca contemporanea. Anche il più grande amore ha un limite. Conduce il #gruppodilettura in lingua inglese della Libreria Controvento di Telese Terme e da pochissimo tiene un blog in tedesco Sanniowanderung in cui racconta della sua nuova vita tra le bellezze del Sannio.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrmail